L’intelligenza artificiale è già nelle nostre vite

l'intelligenza artificiale nelle nostre vite

Intelligenza artificiale. Opportunità e pericoli di una svolta epocale. 

Conversazione con Mario De Caro, curata da Pietro Del Soldà

 

Ormai da tempo conviviamo con le macchine intelligenti e la qualità delle loro capacità creative sempre più spesso è oggetto di attenzione nell’opinione pubblica.

La percezione che si stia trattando di una svolta epocale è giustamente diffusa, ma frequentemente si accompagna più alla preoccupazione per i pericoli connessi, che alla curiosità e all’interesse per le grandi opportunità già disponibili e per quelle che si annunciano.

Le domande sono tante, sul piano etico, giuridico, economico, sociale e l’Europa è la prima realtà istituzionale ad aver affrontato la delicata e complessa materia da un punto di vista normativo: se ne sono occupati prima la Commissione UE e poi il Parlamento Europeo.

Lo spazio di una conversazione non può esaurire una problematica così ampia; tuttavia, abbiamo chiesto ai nostri ospiti di mettere a fuoco gli interrogativi e gli aspetti principali e più stringenti.

La conversazione si è svolta il 22 marzo 2024.

 

Mario De Caro, filosofo, insegna all’Università RomaTre e alla Tufts University Massachusetts.

Pietro Del Soldà è saggista e conduttore di Rai Radio3.

 

Guarda il video

Scopri di più da Fondaco Europa

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading